Ray Bradbury

dal libro “L’albero di Halloween”

L'albero di Halloween di Ray Bradbury - CopertinaTom Skelton rabbrividì. Tutti sapevano che il vento, quella sera, era un vento insolito; anche l’oscurità era insolita perché era Halloween, la vigilia di Ognissanti. utto pareva tagliato in un morbido velluto nero, dorato, arancione. Il fumo si arricciolava fuori da mille camini come i pennacchi di un corteo funebre. Dalle cucine esalava il profumo delle zucche; quelle svuotate della polpa e quelle che cuocevano dentro il forno.

dal libro “L’albero di Halloween”
4.7 (94.29%) 7 votes
Nelle categorie: , , ,
gregory maguire Gregory Maguire

Nella vita dei bambini, le zucche possono trasformarsi in carrozze, ratti e topi in esseri umani. Quando cresciamo, impariamo che è molto più comune per gli esseri umani trasformarsi in topi.

Nella vita dei bambini, le zucche possono trasformarsi in carrozze, ratti e topi in esseri umani. Quando cresciamo, impariamo che è molto più comune per gli esseri umani trasformarsi in topi.
4.8 (95%) 16 votes
Nelle categorie: , ,
Marco Tullio Cicerone

Una stanza senza libri è come un corpo senz’anima

Una stanza senza libri è come un corpo senz’anima
Vota la frase:
Nelle categorie:
©2018 Frasifamose.com Frasifamose - Tutti i diritti riservati.
Frasifamose è sito web di intrattenimento che raccoglie una vasta collezione di aforismi, citazioni, frasi celebri e divertenti.
La riproduzione dei contenuti è consentita senza modifiche e citandone la fonte secondo la Licenza Creative Commons (CC)